Navigazione veloce

Continuità

  • ATTIVITÀ DI CONTINUITÀ ASILO NIDO / PUNTO GIOCHI – SCUOLA DELL’INFANZIA

  •  

  • Incontro con i genitori degli alunni che si iscriveranno alla scuola dell’infanzia, per presentare il POF   (gennaio – febbraio)

  •                Attività di gioco per i bambini del nido / punto giochi, nei plessi delle scuole dell’infanzia   (sono previsti 2 o 3 incontri con                                possibilità di pranzo, insieme ai bambini di 3 anni,  nel periodo di maggio – giugno)

                   Incontro delle insegnanti della scuola dell’infanzia con i genitori dei bambini nuovi iscritti, per presentare l’organizzazione                              scolastica del plesso

                  Avvio dell’attività didattica con la riduzione dell’orario scolastico durante la prima settimana di scuola, per favorire un approccio                     sereno al nuovo ambiente (PROGETTO ACCOGLIENZA)

                  Colloqui individuali tra le insegnanti della scuola dell’infanzia e le educatrici del nido / punto giochi   (settembre)

 
ATTIVITÀ DI CONTINUITÀ SCUOLA DELL’INFANZIA – SCUOLA PRIMARIA
 
  • Incontro con i genitori degli alunni che si iscriveranno alla futura classe prima per presentare l’organizzazione scolastica delle scuole primarie dell’Istituto comprensivo   (gennaio) 

  • Colloqui individuali tra le insegnanti della scuola primaria e i genitori degli alunni   (ottobre – novembre)

  • Colloqui tra le insegnanti dei due ordini di scuola   (ottobre) 

  • Avvio dell’attività didattica con la riduzione dell’orario scolastico durante la prima settimana di scuola (PROGETTO ACCOGLIENZA) 

  • Assemblea delle insegnanti delle classi prime con i genitori   (settembre) 

  • Incontro tra le insegnanti delle classi prime per programmare il momento dell’accoglienza (allestimento spazi, organizzazione del tempo scuola, prove d’ingresso, …) 

  • Colloqui tra le insegnanti dei due ordini di scuola al fine di ipotizzare una suddivisione dei nuovi alunni in più sezioni   (giugno) 

  • Osservazioni delle modalità di lavoro alla scuola dell’infanzia da parte delle insegnanti delle future classi prime   (giugno) 

  • Attività di raccordo tra i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia e quelli di classe 1a della scuola primaria   (marzo – aprile) 

  • ATTIVITA’ DI RACCORDO PRIMARIA/SECONDARIA 1°
    • Incontro con i genitori degli alunni che si iscriveranno alla futura classe prima per presentare l’organizzazione scolastica delle scuole primarie dell’Istituto comprensivo   (gennaio)
    • Attività di raccordo tra i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia e quelli di classe 1a della scuola primaria   (marzo – aprile) 
    • Osservazioni delle modalità di lavoro alla scuola dell’infanzia da parte delle insegnanti delle future classi prime   (giugno) 
    • Colloqui tra le insegnanti dei due ordini di scuola al fine di ipotizzare una suddivisione dei nuovi alunni in più sezioni   (giugno) 
    • Incontro tra le insegnanti delle classi prime per programmare il momento dell’accoglienza (allestimento spazi, organizzazione del tempo – scuola, prove d’ingresso, …) 
    • Assemblea delle insegnanti delle classi prime con i genitori   (settembre) 
    • Avvio dell’attività didattica con la riduzione dell’orario scolastico durante la prima settimana di scuola (PROGETTO ACCOGLIENZA) 
    • Colloqui tra le insegnanti dei due ordini di scuola   (ottobre) 
    • Colloqui individuali tra le insegnanti della scuola primaria e i genitori degli alunni   (ottobre – novembre)