Navigazione veloce

Sala Infanzia

via Erta, 2  23801 Calolziocorte (LC) 

Nel 1979 si apriva la prima sezione di scuola statale, alla quale si sono aggiunte con il passare degli anni e con l’aumento di nuovi insediamenti familiari altre due sezioni. Attualmente la Scuola è formata da 3 sezioni e risulta strutturata su due piani: piano rialzato e pianoterra. 

PIANO RIALZATO: L’INGRESSO 

Entrando, ci si trova nell’atrio della Scuola, allestito in modo tale da risultare uno spazio per le comunicazioni alle famiglie: il menu settimanale, le notizie relative alla vita della Scuola stessa (riunioni, orario di servizio delle insegnanti, regolamento interno, ecc.), depliant di mostre, convegni o articoli di carattere psicopedagogico.

Ora però vorrei raccontarvi della scuola anche con gli occhi e le parole dei bambini….. che troverete fra “  “

INGRESSO E ACCOGLIENZA

“………….. entri a scuola e incontri le nostre collaboratrici scolastiche che aspettano i bambini, spiegano alle mamme che cosa c’è da mangiare, ma non fanno entrare gli sconosciuti perché altrimenti rubano i bambini, qui si possono guardare cartoline e fotografie ……..”
    

             

IL SALONE

Il salone è attrezzato per il gioco di movimento e attività psicomotorie. 
“… in salone si va per giocare e per divertirsi, ci si incontra con i bambini delle altre classi…” 
                                                                                     

“… nel salone dico che c’è la piscina piena di palline colorate per tuffarsi … “ ” … c’è il castello per giocare 
a principi e principesse, 
a mamma e papà …”
“…in salone si costruisce 
una torre con i grandi mattoni e poi 
gli altri bambini si nascondono ..”

 

” … si balla con le gonne……” “…si fanno le gare con i tricicli,
però devi stare attento a non schiacciare i piedi agli altri bambini …..”
 LE SEZIONI
Al piano rialzato sono poste le tre classi: spaziose e luminose, tutte dotate di un piccolo vano allestito a laboratorio.
Esse comunicano direttamente con i relativi servizi igienici.
Due aule si affacciano sul giardino, l’ultima classe costruita è collocata vicino all’entrata principale.
“.. tu entri dal cancello, vai dritto-dritto e trovi la classe azzurra la classe gialla e la classe rosa, ……. ci sono anche le finestre per salutare le mamme dal “vetro del sorriso” perché i bambini salutano senza piangere …” “…mi piace giocare con i puzzle, a scuola ce ne sono tanti …… ..”

 

” … nei cassetti colorati ci sono tante sorprese …” “… con gli amici coloriamo, tagliamo con le forbici, incolliamo e parliamo dei dinosauri ….”

 

” ..… si costruiscono le torri alte, alte, ma alte …….”
” …. ma parliamo anche degli orsetti ……..”
 

“… a scuola c’è il computer, per scegliere il gioco devi cliccare 
balloons …….”
” ..sui libri guardo le immagini degli animali e racconto le favole delle principesse …”

   

“… io sono papà G. che aggiusta le macchine, la mamma R. ha preparato il passeggino per andare a fare la spesa .”
” .… Ed ora un poco di nanna con i peluches e l’amato ciuccio …”

 

“… ecco i nostri piccoli bagni controllati dai pesciolini arcobaleno .”
” .… mi lavo per benino le mani, ma quanto mi piace …”

 

” .…E quando è ora di andare a casa riordiniamo i giochi e salutiamo la maestra …”

       

CUCINA, DISPENSA, SALA DA PRANZO 

Attraverso un corridoio a scivolo si scende al piano terra dove si trova la cucina, la dispensa e la sala da pranzo. 
Sono locali agevoli e spaziosi, sono in comunicazione diretta con il giardino.

 

 

” .… per andare nella sala da pranzo devi andare dritto, e poi vai giù da uno scivolo fatto con i pallini neri piccoli, incontri le cuoche che si apprestano a servire il pranzo …” “…Prima le cuoche apparecchiano, mettono le tovagliette, e i bambini si siedono dove ci sono i bicchierini colorati, mi piace stare in sala da pranzo perché ci sono i quadri, c’è anche un quadro con una cascata luminosa che si muove.….”

 

IL GIARDINO

Lo spazio esterno alla Scuola è così suddiviso: la zona ad ovest è piccola e utilizzata per attività di giardinaggio; la zona ad est, che l’Amministrazione Comunale ha pavimentato con materiale molto colorato, antitrauma, su disegno proposto dai bambini, è strutturata per il gioco libero, ed è attrezzata con un grande castello, la pista ciclabile e tanti giochi ancora.
” .…scivoliamo con gli amici dallo scivolo …”
” .…ora proviamo a correre con i carrettini …”
” .… sulle altalene cantiamo le canzoni e ci dondoliamo …” “..costruiamo un lettone di foglie nella casina…….”
” .… raccogliamo le foglie profumate dell’alloro per cucinare la minestra…” “..catturiamo i vermi, le formiche e i ragni per guardarli; ma poi liberiamo …”